MAL DI
SCHIENA

Dolore alla
schiena

Infiammatorio
Reumatico o
Meccanico

Il mal di schiena è un malessere molto diffuso, identificabile come un dolore localizzato, acuto o cronico. Interessa generalmente la zona lombare della colonna, dei nervi e della muscolatura connessa. Può coinvolgere anche la regione cervicale e toracica o presentare dolori unilaterali che possono essere percepiti nella parte alta della schiena (lato sinistro o destro).

Sono numerose le origini della sensazione dolorosa che può essere meccanica o di natura infiammatoria. Il dolore alla schiena può limitare la libertà di movimento delle attività quotidiane come ad esempio salire le scale o sollevare oggetti.

Tipologie di

Stati infiammatori, lesioni, malattie autoimmuni, stiramenti , contratture, movimenti e posture scorrette sono tra le cause più comuni del mal di schiena localizzato.

MAL DI SCHIENA
MECCANICO

Traumi o lesioni muscolo scheletriche

Il mal di schiena meccanico si presenta generalmente come una sensazione dolorosa localizzata di tipo acuto, spesso a carico della zona lombare (lombalgia meccanica), ma può interessare anche le aree dorsali e cervicali.

Solitamente causato da uno strappo o da una lesione, la sensazione dolorosa del mal di schiena meccanico è percepita come improvvisa, “pulsante” e “penetrante”. La sintomatologia dolorosa tende ad intensificarsi con il movimento e lo sforzo, ed a placarsi in condizione di riposo.

Il dolore può avere origine principalmente da: lesioni muscolari, sforzi, contratture, osteoporosi e traumi.

Tra le tipologie più comuni di mal di schiena meccanico si evidenziano: lombalgia aspecifica, colpo di frusta, artrosi delle vertebre lombari, contratture e stiramenti.

MAL DI SCHIENA
INFIAMMATORIO E REUMATICO

Reumatismi e processi infiammatori

Il mal di schiena infiammatorio si presenta come una sensazione dolorosa di tipo cronico e di lunga durata.

Il dolore ha un esordio insidioso, intermittente e lento che solitamente peggiora di notte e tende a migliorare con il movimento.

La sensazione dolorosa può avere origine reumatica dovuta alla presenza di malattie autoimmuni o da processivi infiammatori.

Il dolore può essere localizzo o diffuso, coinvolgendo la colonna vertebrale e le articolazioni sacro-iliache.

Tra le tipologie più comuni di mal di schiena infiammatorio si evidenziano: la lombalgia cronica di tipo infiammatorio, e la spondilite anchilosante.

Cause del

DOLORE MECCANICO

CAUSE DEL MAL DI SCHIENA
MECCANICO MUSCOLO SCHELETRICO

Il dolore del mal di schiena meccanico ha solitamente una origine di tipo traumatico dovuto ad uno strappo o da una lesione muscolare, a sforzi eccessivi, contratture, osteoporosi e traumi diretti.

Tra le cause più comuni dell’insorgere del mal di schiena meccanico si evidenziano:
processi infiammatori dovuti ad eccessiva attività sportiva sotto sforzo, contratture muscolari, stiramento dei legamenti, discopatie, osteoporosi, contratture violente sotto sforzo, posture scorrette, movimenti maldestri, traumi sportivi.

DOLORE REUMATICO

CAUSE DEL MAL DI SCHIENA
INFIAMMATORIO E REUMATICO

Il dolore del mal di schiena infiammatorio ha solitamente una origine ti tipo reumatico ed infiammatorio.
Malattie autoimmuni, reumatismi articolari dismetabolici, reumatismi extra articolari e processivi infiammatori a carico delle articolazioni della colonna vertebrale, dei nervi e dei tendini, sono la causa più comune.

Altre condizioni artritiche infiammatorie che solitamente interessano altri parti del corpo, possono essere strettamente correlate al mal di schiena infiammatorio: artrite psoriasica, artrite reattiva, artrite enteropatica, artrite reumatoide.

Come trattare il mal di schiena

Il mal di schiena localizzato di natura meccanica o infiammatoria, può essere acuto o cronico.
Il dolore compare in modo spesso improvviso e va trattatato con la giusta terapia. A seconda della tiplogia il dolore alla schiena può impedire movimenti semplici e presenatrsi sotto forma di bruciore, infiammazione e dolore muscoloscheletrico lombare, dorsale o cervicale.

Trattare il dolore
del mal di schiena infiammatorio

Possono risultare di aiuto alcuni accorgimenti nel proprio stile di vita come: evitare posture scorrette, non rimanere seduti per molte ore, svolgere movimento moderato. (Frequenza e tipologia degli esercizi deve sempre essere definita ed indicata dal medico o da uno specialista).

Trattare il dolore
del mal di schiena meccanico

E’ consigliabile restare a riposo ed evitare movimenti bruschi e posture scorrette e limitare attività sportiva sotto sforzo per non incorrere in strappi o contratture.

Traulen
TRATTARE IL DOLORE

Per alleviare la sensazione dolorosa dovuta dal mal di schiena infiammatorio e meccanico i trattamenti consigliati possono includere: la fisioterapia e quando serve le terapie farmacologiche, come i FANS (es: Traulen 4% Diclofenac sodico), ed anche gli antidolorifici steroidei.

Si ricorda che le informazioni riportate sono a solo titolo consultativo e non si sostituiscono ad una diagnosi medica.
In caso di sintomi consultare sempre il proprio medico o uno specialista.

Dove senti
dolore ?

Scopri
come trattare
il dolore con TRAULEN

Mal di schiena
Dolore al collo
Dolore alla spalla
Dolore al ginocchio
Dolore al polso
Dolore alla caviglia
Dolore al piede
Dolore all'anca