DOLORE
ALL'ANCA

Dolore
all'anca

Infiammatorio
Reumatico o
Traumatico

Il dolore localizzato all’anca, ha solitamente origine reumatica o traumatica. La sensazione dolorosa, può essere acuta o cronica, ed essere percepita di riflesso in più zone del corpo come: coscia, inguine ed area lombare. Indipendentemente dall’età e dallo stile di vita, l’area muscolo scheletrica dell’anca può essere soggetta a lesioni croniche da sollecitazioni o carichi eccessivi, traumi, artrosi, fratture o processi infiammatori reumatici.

Risulta quindi frequente l’insorgere del fenomeno doloroso a carico di muscoli, tendini e nervi della gamba i cui sintomi possono risultare fortemente limitativi nello svolgimento delle attività quotidiane.

Tipologie di

Traumi, lesioni, infiammazioni e processi reumatici ed artritici possono essere le cause più comuni del dolore localizzato all'anca.

DOLORE
TRAUMATICO ALL’ANCA

Il dolore all’anca di natura traumatica si presenta come una sensazione dolorosa acuta, improvvisa e fortemente limitativa a seguito di lesioni e traumi di tipo diretto a danno di ossa, legamenti e muscoli.
Frequenti risultano: strappi, stiramenti, contratture, e lesioni croniche dovute ad eccessiva sollecitazione del muscolo, soprattutto per chi pratica sport a livello agonistico ed amatoriale. Risultano comuni anche le fratture a carico dell’anca a causa dell’osteoporosi, specialmente in età avanzata.
A seconda dell’entità traumatica, i sintomi più comuni del dolore all’anca sono: dolore intenso ed acuto localizzato nell’area dell’anca o in zone di riflesso (coscia, gamba, zona lombare), spasmo muscolare, bruciore o fitta, dolore accentuato dai movimenti, dolore dopo essere stati fermi o seduti e limitazione significativa dei movimenti.

DOLORE REUMATICO ED
INFIAMMATORIO ALL’ANCA

Il dolore reumatico ed infiammatorio all’anca è percepito come improvviso ed acuto. Interessa solitamente i tendini, i nervi ed i muscoli, irradiandosi anche lungo la coscia fino ad arrivare al ginocchio.


A seconda della causa, i sintomi più comuni del dolore reumatico ed infiammatorio sono: perdita graduale di funzionalità, dolore intenso in fase di movimento, gonfiore, sensazione di calore e bruciore, dolore laterale dell’anca, dolore alla palpazione e limitazione nei movimenti.

Cause del

DOLORE TRAUMATICO

CAUSE DEL DOLORE
TRAUMATICO ALL'ANCA

Spesso, cadute, infortuni da impatto, ma anche lesioni croniche da sollecitazioni o carichi eccessivi, che interessano le articolazioni muscolo scheletriche dell’anca, sono all’origine dell’insorgere della sensazione dolorosa.

Fattori rilevanti, che interagiscano significativamente, sono anche la vita sedentaria e l’obesità.
Tra le cause principali del dolore all’anca di natura traumatica si evidenziano: Osteoporosi, artrosi post traumatica, traumi diretti o indiretti, stiramenti o strappi muscolari, lussazioni, fratture e lesioni da sovraccarichi funzionali o sollecitazioni da sforzo.

DOLORE REUMATICO

CAUSE DEL DOLORE REUMATICO
ED INFIAMMATORIO DELL'ANCA.

Le cause del dolore reumatico infiammatorio all’anca posso essere di natura patologia o funzionale.
L’insorgere del dolore infiammatorio, per usura degenerativa artritica è sicuramente una delle sintomatologie croniche più comuni.

Tra le cause principiali del dolore infiammatorio e reumatico all’anca si evidenziano: reumatismi dismetabolici, reumatismi extra-articolari, processi infiammatori e reumatici, lesioni o infiammazione da sovraccarico funzionale, borsite o tendinite del medio gluteo, artrite reumatoide, patologie degenerative di natura artritica .

Prevenire il dolore all'anca

Per prevenire l’insorgenza del dolore all’anca è consigliabile assumere posture corrette, regolare il peso ed evitare uno stile di vita sedentario, evitare di sovraccaricare l’articolazione con sforzi a freddo, evitare il sovraccarico funzionale e il riposo scorretto.

Traulen

TRATTARE IL DOLORE ALL'ANCA

La sintomatologia dolorosa acuta di natura reumatica, infiammatoria o traumatica può essere trattata con l’assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)  (es: Traulen 4% Diclofenac sodico), ed anche gli antidolorifici steroidei.

Si ricorda che le informazioni riportate sono a solo titolo consultativo e non si sostituiscono ad una diagnosi medica.
In caso di sintomi consultare sempre il proprio medico o uno specialista.

Dove senti
dolore ?

Scopri
come trattare
il dolore con TRAULEN

Mal di schiena
Dolore al collo
Dolore alla spalla
Dolore al ginocchio
Dolore al polso
Dolore alla caviglia
Dolore al piede
Dolore all'anca